Abarth 500 Assetto Corse Race of Champions

Scritto da on Dic 22, 2008 | Lascia un commento

Debutto internazionale di altissimo livello per la Abarth 500 Assetto Corse, portata in gara da numerosi campioni del volante in occasione della Race of Champions, disputata domenica 14 dicembre nello stadio londinese di Wembley, di fronte a più di 46.000 spettatori.

La Abarth 500 Assetto Corse è stata guidata da campioni del calibro di Michael Schumacher, David Coulthard, Andy Priaulx, ed è stata determinante per far accedere alla finale il Campione del Mondo Rally, Sebastien Loeb, che si è poi aggiudicato la corsa.
Grazie ai suoi 200 CV e al peso di 930 kg, la Abarth 500 Assetto Corse si è dimostrata veloce e stabile, districandosi molto bene nel tracciato lungo circa 1 km ricavato all’interno del campo da gioco dello stadio.

Presente Nicola Gullino, responsabile dei programmi sportivi Abarth, che ha raccolto il parere di chi l’ha guidata:

“E’ stato un piacere veder tutti questi grandi piloti entusiasti della nostra piccola Abarth. L’automobile non ha avuto nessun problema durante il week end, nonostante sia stata spremuta per due giorni da tanti campioni”.

Un ottimo collaudo in vista della stagione 2009 che vedrà la vettura dello Scorpione impegnata nei tre trofei monomarca ad essa riservati.

Lascia un commento