Accessori in fibra di carbonio By Romeo Ferraris

Scritto da on Ott 25, 2011 | 2 Commenti

Abarth 500 è conosciuta per la sua sportività e performance, sia su strada che su pista; questa piccola bomba marchiata Abarth si distingue per la possibilità si personalizzazione estetica, oltre che a livello prestazionale.
Gli accessori più gettonati e di qualità sono realizzati in fibra di carbonio, che danno un tocco racing in più.
Romeo Ferraris rende possibile queste personalizzazioni, presentando una linea di accessori per esterni ed interni per la Abarth 500, realizzati in fibra di carbonio di alta qualità con un risultato estetico al quanto accattivante.
La gamma di accessori prevede una lama anteriore da posizionare sotto il paraurti, un inserto per la bocca centrale posta all’ anteriore che alloggia i fendi nebbia, la coppia di calotte degli specchietti, lo spoiler posteriore, il cofano ed il portellone posteriore, oltre al fregio anteriore che ospita il marchio Abarth ed alla presa d’aria per il paraurti anteriore.
Ulteriormente a questi accessori è previsto l’ estrattore dell’ aria posteriore, che riprende la linea del modello originale, non solo, ne è stato creato un’ apposito per ospitare l’ uscita dello scarico in posizione centrale, in alternativa alla soluzione originaria a doppia uscita di scarico.
Per impreziosire gli interni con accessori in fibra di carbonio dallo spirito racing è stata disegnata la plancia completa che sostituisce l’ originale, integrando perfettamente le bocchette del aria ed i tre pulsanti posizionati al centro della plancia.

  • Lama anteriore: 600 euro
  • Inserto per la bocca centrale: 950 euro
  • Coppia di calotte: 400 euro
  • Spoiler posteriore: 600 euro
  • Cofano anteriore: 1100 euro
  • Portellone posteriore: 1600 euro
  • Fregio anteriore: 180 euro
  • Presa d’ aria paraurti anteriore: 250 euro
  • Plancia completa: 650 euro

Tutti i prezzi sono IVA esclusa, Romeo Ferraris ricorda inoltre i quattro kit motore dedicati anch’essi all’Abarth 500, che aumentano la cavalleria da un minimo di 25 CV fino a un massimo di 165 CV.

Fonte delle immagini: (www.autoblog.it)

2 commenti

  1. maurizio ha detto:

    ciao. vorrei acquistare le calotte in fibra per la mia tributo ferrari e sarei interessato a prendere quelle che vedo pubblicate. potrei sapere come e dove le trovo…grazie

  2. Angelica ha detto:

    This is probably fiihnsed by now! The interior must look pretty modern because of the black rectangular tiles you used. I’m pretty excited to see pictures of the fiihnsed product! See you soon!

Lascia un commento