Aosta..che emozioni!

Scritto da on Ott 15, 2009 | 4 Commenti

incontro valle aosta

Per come è iniziata avrebbe dovuto trattarsi di un bell’incontro domenicale tra un gruppo di di amici torinesi ed aostani……..

Be, ora sapete invece come è andata. Aosta segna una sorta di prova speciale per qualcosa che sarà.

Si perché SARA’, ancora. Forse si trasformerà in un bel Trofeo Speciale Triangolare tra Italiani, Svizzeri e Francesi in uno dei contesti migliori dell’Arco Alpino, che porta a sé la storia dei record registrati  nella Valle ed in particolare quello della storica Aosta-Pila.

IMG_2108Come se non bastasse, la memoria è stata,  durante questa gara, raduno, incontro, costantemente richiamata dalla presenza di una Regina spettacolare guidata da Trossello. La Abarth 850!

Che dire, una certa emozione mi ha colpito arrivando ad Aosta. Li ci ho fatto ben 15 mesi di Scuola Militare e tanti ricordi si annidano in quelle vallate maestose. L’organizzazione curata con dedizione e la collaborazione di Nuova AutoAlpina e da Andrea ha fatto si che fosse una sorta di preludio ad una partenza vera e propria per una Speciale. Almeno l’atmosfera respirata era davvero questa.

Pertanto i ringraziamenti sappiamo a chi rivolgerli. Certo anche un nutrito gruppo di torinesi, tra cui me, ha dato una piccola mano per far si che tutto si svolgesse anche con un certo stile.

Abbiamo fatto anche la targa!

Il piazzale della Cogne si è trasformato invece  in una sorta di Expo di Abarth. Alla fine ve ne erano ben 37! Senza contare i pezzi unici delle 0-100 (ben due!), la 049,  la mitica 850 e ben tre 112 Abarth e una Ritmo Abarth e le GPA! Insomma lo Scorpione tra passato e presente. La vera sorpresa  è stata la presenza di un folto gruppo di amici della Svizzera che ci hanno regalato un grande sussulto di orgoglio per essere riusciti a portarli qui ed ammirare le loro 500 Abarth con dotazioni che da noi non sono permesse…ed abbiamo eletto anche la “Best Car”, quella che io ho definito ”Noir Suisse”, l’Abarth di  Yves Strappazzon!

Impossibile riuscire a descrivere  l’allegria, la voglia di quel giorno.

IMG_2121

Alle speciali, articolate su 210 metri e tre rilevazioni, abbiamo partecipato veramente con lo spirito di De Coubertin, a volte ripetendo la prova (sembra che abbia fatto saltare il rilevatore finale io!), qualche testacoda (magnifico quello di AssettoCorse, miglior Fumo di Gomme & Consumo di Gomme e quello dei giovanissimi di Arvier in GPA!) e tentennamento. Eh si, centrare il mezzo secondo mica è semplice. Comunque i Cronometristi Ufficiali del Gruppo Corse VdA bene hanno fatto a renderci la vita ed i conteggi complicati!! Io personalmente mi sono divertito molto.

Un’ altra emozione è invece arrivata dalla salita verso Pila dopo la fine delle speciali e dell’aperitivo. Per questo daremo atto al volenteroso sacrificio dell’unica 5 normale che si è lanciata al nostro inseguimento. Per inciso….la 850 ci ha seminato tutti!

Che dire di questa strada? Rimane  poco da dire: osservate come si articola e immaginate quella trentina di tornanti , doppie esse, qualche gomito a 90° in mezzo ad un panorama da mozzafiato!

strada

Insomma questa strada è fatta per la 500 Abarth! Nei pochi momenti rilassati (davvero pochi) ho pensato a quante volte una Delta, una Stratos, una Montecarlo, una Fulvia hanno percorso questi kilometri.

Bene, io mi sono divertito in maniera spettacolare, provando una certa invidia  e fatica, anche, ad avere davanti e starci dietro a due Aostani DOC che la strada la conoscono a memoria…Ho potuto gustarmi l’urlo del Monza, un cannone di estrema eleganza, e la resistenza dei tubi freno nuovi. L’ho fatta tutta a finestrino abbassato!!! E forse un poco di ferodo me lo sono pure mangiato o respirato.

Per la verità oltre a questo anche un bel brivido! Miglior Contromanista in effetti è uno dei migliori complimenti che abbia ricevuto…..senonaltro so che i Goodridge funzionano davvero molto bene…

1255375467_raduno

Per concludere sono convinto che sia stata una giornata magnifica perché il ritrovarsi a gareggiare e a correre (un poco), ridere ci ha anche regalato una gran fame, sopita degustando una cucina valdostana d’eccezione. Conservo ancora la voglia della Polenta immersa nella Fontina ed il risotto ai funghi (quelli veri!) , lo stracotto…ma non c’era solo questo.

Infine come non ringraziare gli amici Svizzeri? Hanno fatto un bel poco di strada passando il traforo del Monte Bianco per esser con noi e buona parte delle attenzioni sono andate alle loro macchine. FM Evoluzione era ben presente con delle realizzazioni meccaniche ed estetiche magnifiche e con il gran capo Fabrice Mion e la sua 0-100. Sono arrivati da Neuchatel, Berna, Lausanne, Valois, Marin, Mollis, La Téne

IMG_2095

IMG_2163Direi che un poco possiamo ringraziarci tutti per esserci stati.

Quindi facciamoci un applauso  e che questo sia di buon auspicio per il prossimo anno.

Si. Aosta diverrà un Trofeo Raduno triangolare tra Italiani, Francesi e Svizzeri. Il nome è già pronto e ci attende un anno di lavoro in cui ognuno potrà apportare le proprie capacità e specialità nel realizzare qualcosa che richiamerà in Valle molta attenzione.

Un arrivederci               al “ 2° Trofeo Valle d’Aosta – Abarth” del 2010!!!

Il programma è ambizioso e nei  mesi a venire ne verrete informati.

800px-Flag_of_Italy.svg800px-Civil_Ensign_of_Switzerland.svg

 

 

 

Partecipanti Crono

Vettura , Cognome Nome

 

1 850 TCNurburgring T. Roberto

2 112 70hp AR. Pietro

3 112 70hp P. Ettore

4 112 70hp T. Terence

5 Ritmo 125 TC S. Francesco

6 500 B. Andrea

7 500 Esseesse G.V. Marco

8 500 Esseesse D.R. Paolo

9 500 Esseesse P Alessandro

10 500 Esseesse SSTrap Gian Paolo

11 500 Esseesse B. Renato

12 500 Esseesse R. Alessandro

14 Grande Punto Q. Andrea

15 Grande Punto M. Alessio

16 500 V. Luca

18 500 D’H. Nicolas

19 500 Esseesse F. Flavia

20 500 T. Giovanni

21 500 S. Giancarlo

22 500 Esseesse M. Domenico

23 Grande Punto T. Eros

24 500 da 0 a 100 S. Massimo

25 Grande Punto C. Davide

26 Grande Punto A. Luca

27 500 F. Nadia

28 500 S. Luca

29 500 S. Claudio

30 Grande Punto M. Andrea

31 500 L. Matteo

32 GP Esseesse M. Maurizio

33 GP Esseesse F. Ismael

34 500 R. Adriano

35 500 M. Monica

36 500 da 0 a 100 M. Fabrizio

37 500 Esseesse M. Gregory

38 500 S. Yves

39 500 Esseesse P. Mario

40 Grande Punto D.R. Marian

41 500 T. Simone

42 500 P. Boris

43 500 Esseesse B. Andrea

44 500 N. Renato

 

0 500 B. NAA

00 500 F. NAA

4 commenti

  1. Cinquino.Abarth ha detto:

    fantastico, davvero fantastico

  2. andrea84 ha detto:

    che dire trap…leggendo questo articolo mi viene in mente ancora domenica scorsa!!! grande!!!!

  3. Luca ha detto:

    Complimenti ragazzi!

  4. Fortun 500 ha detto:

    Complimenti per l’articolo!!! vi ringraziamo per l’accoglienza!!! A l’anno prossimo, forse prima….!!!
    Un SALUTO dalla svizzera!!!!!!!
    David, Maurizio, Yves, Fabrice

Lascia un commento