Guida all’acquisto di un’Abarth 500 usata

Scritto da on Ott 16, 2009 | 7 Commenti

http://www.gruppoautozatti.com/user/images_1/autoz-500abarth-a.jpg

http://www.gruppoautozatti.com/user/images_1/autoz-500abarth-a.jpg

”Buondì SSTRAP,
mi sono appena affacciato a questo forum con l’intento di recepire il maggior numero di info possibili e con lo scopo di capire se è il caso o meno di acquistare una 500 Abarth.
Essendo neofita in questo tipo di vettura, ma appassionato di motori, mi sono linkato ed ho cercato di leggere più post possibili al fine di capire se la vettura da più soddisfazioni o noie.
Ho letto alcuni tuoi interventi che mi sono sembrati decisamente competenti, per cui mi permetto di chiederti un gentil supporto che mi aiuti a decidere….
Mi piacerebbe comprarne una come “auto da cazzeggio”, amo le auto sportive, leggo che questa 500 è “manipolabile” in svariati modi tutti tesi a produrre uno strumento di puro divertimento; strumento che vorrei acquisire da usato e magari con un po’ di CV, ma senza dover chiedere un muto e neppure ritrovarmi con dolorosi costi post-vendita (leggasi “pacchi”)…..cosa mi suggerisci in materia ?
In attesa di un tuo cortese riscontro, ti saluto e ti auguro una buona gg.
Paolo”

Penso che possa interessare tutti coloro che sul web siano attratti dalla scorpioncina. Intanto grazie per i complimenti e ti assicuro che qui abbiamo una bella rappresentanza di amici competenti. Forse alla tecnica posso aggiungere la mia età
Dunque:
Nel complesso la 500 Abarth è una macchina dai costi contenuti per ciò che offre, anzi il rapporto è decisamente competitivo. Nell’usato sono convinto lo sia ancora di più
Per chi si avvicina all’usato il primo consiglio che fornisco  prima di parlare di prezzo e:
a) Fare un salto con chi vende a farsi fare un bel check presso al Rete Abarth Ufficiale, ma solo presso di loro!
Solo qui si riesce a capire se la Centralina ha subito programmazioni e modifiche ECU, ad esempio distacco e successivo riattacco, riaggiornamento km, errori e così via.
b) Avere una copia del SiGi ti direbbe come è uscito quel veicolo da Abarth (richiedibile in officina con telaio)
Certo la verifica non può dire tutto meccanicamente parlando, ma dice molto di cosa ci si è fatto su quella macchina. Credimi non è affatto raro trovare modifiche ed elaborazioni, a volte irrazionali. Il motore si presta molto bene ad elaborazioni perché davvero ben progettato. Ma un uso indiscriminato può indebolirlo, come i componenti quali cambio e frizione.
Detto questo,valutare lo stato d’uso generale, osservare i manicotti, eventuali apri e chiudi, apri e chiudi lasciano segni….
Non mi di lungo sulla parte carrozzeria, in genere cadono tutti nelle guarnizioni…l’esposizione alle temperature forni (45-50°) indeboliscono le plastiche e le gomme anche perché viene raggiunta abbastanza in fretta questa temperatura, a differenza di ciò che succede d’estate.
Verificare inoltre i pneumatici. Escono tutte con PZero Nero, solo con il Kit si passa a Michelin e parlo della misura da 17”. Se i pneumatici da 17” non sono PZero (stock) qualcosa è stato fatto, quindi chiedere perché.
Verificare che l’inconveniente alla pompa frizione non si sia verificato ( ose verificato chiedere copia della fattura a garanzia) e verificare con attenzione l’escursione e posizione del pedale.
Alzarla sul ponte e vedere se hanno ripristinato molle, tubi, dischi… si vede benissimo se i bulloni sono stati aperti e chiusi per rimetterla in “Serie” o per notare eventuali sinistri. Non che sia deleterio comperarla così!  Ma almeno il  prezzo  è molto più trattabile.
Ed ora che scegliere?
Bene , direi che ovviamente una macchina che ha meno di 20.000 km o un anno di vita ha una quotazione decisamente superiore rispetto ad altre percorrenze superiori o anzianità. Questo consente di mantenerla nell’olimpo di quelle eleggibili a fare una trasformazione Esseesse.
Se invece, non interessa  fare questo, direi che si risparmia qualcosa con dei veicoli fuori dai limiti Essesse, ed in maniera consistente
In queste condizioni, una buona mappa (dopo i due anni di vita) senza richiedere interventi  esasperati e fermarsi a 160/165 cv, la porta a livello di una essesse mantenendo una buona affidabilità.
E questo già la rende di per se un bell’acquisto a prezzo contenuto. Successivamente potrai sbizzarrirti nel completarla con componenti offerti da chi fa modifiche sulla sua Esseesse, quali molle, dischi.

Personalmente dovessi affacciarmi su un acquisto  che possa fare divertirmi sceglierei:
a) Una stock (135 CV) del periodo luglio/ottobre 2008
b) Km max 15.000
c) Niente skydome, qualche sticker ok
d) Cerchi da 16
e) Eviterei il bianco iridato per costi e gestione riparativa
f) Non fornisco opinione su pelle o tessuto , tutto soggettivo. A mio giudizio anche il miglior tessuto fa pallini dopo un poco…e io li odio!
Di mio se volessi divertirmi solo per rivenderla  quando mi sarei stancato non esagererei nelle elaborazioni. Mi limiterei ad una mappa, dei buoni dischi forati e basta, per il rumore uno scarico omologato. Se invece vuoi tenertela..con una base così puoi fare quello che vuoi nel tempo.
Metti nel conto che è comunque una macchina che costa una media di 7/8 km litro in vivacità; 120/140 euro  cambio olio mediamente ogni  10.000 km (tassativo il Selenia Abarth se mappi); un tagliando a 30.000 km (il primo).
Per persone della mia e tua età è abbastanza gestibile, in sincerità, è una macchinina da giovanissimi che proprio male non stanno….io spendo 45 euro di benzina la settimana escluso le gite fuori porta….e conduco una vita molto calma non avendo pupattoli o fidanzate da scarrozzare…

Ringraziamo SSTRAP per l’ottima guida

7 commenti

  1. dbabarth ha detto:

    Molto interessante, ma non trovo che la 500 abarth sia un’auto per i soli giovanissimi. io ho 45 anni e ne ho comprata una, e mi piace molto…

  2. Brutals ha detto:

    Io di anni ne ho 48 e ne ho appena acqustata una c e nn vedo l’ora metterci sopra il culo.
    Buon divertimento a tutti .

  3. cesare ha detto:

    di anni ,non inorridite,ne ho ben 67 nel 65 avevo una 595ss con la quale mi sono divertito un mondo ora come seconda auto sono in trattativa per una 500 abarth quindi,credo proprio che non ci sia una età limite per l’acquisto quindi…………….buona abarth a tutti ciao cesare

  4. massimo ha detto:

    io di anni ne ho 43 da compiere il 28 novembre, ne ho presa una usata del 2010 e conto di tenerla per quando mio figlio ne farà 18, nel 2025, così sarà anche d’epoca. per l’abartina non c’è età.
    baci……

  5. Alberto ha detto:

    Sabato ritiro una cincen versione Custom … Per mia moglie però .. voluta fortemente rossa fiammante da mia figlia ..dovrò chiedere il permesso di usarla nei weekend
    Ci vediamo in giro

  6. Antonello ha detto:

    Io ne ho 50 la ritiro lunedi una usata del 2012 da una concessionaria abarth con 30000km e non vedo l’ora di mettermi dentro per scartavetrare qualche 530 ai semafori (spero ..) un saluto a tutti

  7. eddy ha detto:

    io ho appena acquistato un abarth con scarico monza tenuta da amatore ho cambiato i cerchi e messo quelli modello esssesse vi assicuro che era un po di anni che ne cercavo una. ho 55 anni e nn mi vergogno per niente di farmi qualche giretto a manetta con lo scarico che scoppietta sono ritornato ragazzino e va bene cosi nella vita ogi tanto ci vuole e sono soddisfattissimo di quest’auto una bomba

Lascia un commento