Supersprint: sotto i ferri 500 Abarth

Scritto da on Giu 27, 2009 | 3 Commenti

La nota casa mantovana produttrice di scarichi stradali e competizione dopo aver realizzato lo scarico per la prima Abarth Grande Punto ci riprova con 500 Abarth e Esseesse.

Il risultato è ottimo e la soluzione adottata per realizzare un’ottima resa dal propulsore T-jet è la seguente:

Downpipe con catalizzatore sportivo

Downpipe con catalizzatore sportivo

Tubo di raccorto dopo catalizzatore

Tubo di raccorto dopo catalizzatore

Tubo centrale di raccordo con terminale

Tubo centrale di raccordo con terminale

Terminale di scarico doppia uscita Omologato

Terminale di scarico doppia uscita Omologato

Terminale Supersprint

Terminale Supersprint

Risultato banco prova

Risultato banco prova

Si è già parlato di questo scarico anche sul nostro forum al seguente link

Per tutte le informazioni visitate il sito del produttore Supersprint

3 commenti

  1. luca ha detto:

    io lo montata completa e favolosa grazie

  2. Chicco68 ha detto:

    anch’io l’ho montato!!! sinceramente dopo aver visto il video sul sito di Supersprint http://www.supersprint.com/eng/videos-sheet-1-132-1.asp

  3. Zee ha detto:

    required tests, so a more powerful enngie, say the beefy blender that’s being used in the 2013a0a0FIAT 500 Turbo. a0It will have a turbocharged, 135 horsepower “MultiAir” 1.4-liter enngie that makes a crunchy

Lascia un commento